In questo articolo ti guiderò in tre grandi step per eliminare definitivamente la paura di essere felici

Metterò a tua disposizione tutto ciò che ti serve per eliminare la paura di essere felici chiamata anche cherofobia.

Essere felici è un diritto!

E la paura va eliminata al fine di condurre questa esistenza al massimo della felicità, non credi?

  • Andremo a capire cosa ha fatto sorgere in te la paura
  • Faremo in modo di rievocare le emozioni di libertà e felicità nascoste dentro di te
  • E in fine ti farò mettere in gioco per lasciar andare la cherofobia

Provare per credere!

Prima di cominciare ti invito a leggere anche la guida definitiva per eliminare la paura, in cui potrai approfondire l’origine di qualsiasi paura, trovare altri numerosi consigli e metodi pratici per vivere la tua vita al meglio ed essere padrone delle tue emozioni, e tanto altro.

Capire l’origine di questa paura

Paura di essere felici: 3 step per eliminarla, step 1

Ti sei mai chiesto da dove proviene questa paura?

Essere consapevoli delle origini è il primo passo per sconfiggere la cherofobia (è questo il nome della paura di essere felici).

Ecco delle domande a cui rispondere per iniziare; ti consiglio di trascriverle sul tuo quaderno dell’esploratore di vita o più semplicemente in un foglio che terrai sempre da conto.

  • Qual è stata la prima volta che ho sentito in me questa paura? È stato un evento in particolare?
  • In quali occasioni sento questa paura?
  • Come reagisce il corpo sentendo questa paura?

Rispondere a queste domande ti aiuterà a prendere consapevolezza, ecco come dovrai fare per rispondere in modo ottimale a queste domande:

  1. Dopo che hai trascritto le domande, siediti in un posto tranquillo che ti permetta di rilassarti e di riflettere senza distrazioni.
  2. Fai dei respiri profondi, fino a quando non senti il tuo corpo rilassato e la tua mente calma. Puoi anche mettere una musica rilassante se vuoi.
  3. Ora leggi la prima domanda e poi chiudi gli occhi e lascia che la risposta alla tua domanda arrivi naturalmente.

Quando avrai finito di rispondere alle domande, ringrazia te stesso per averti aiutato a rispondere.

Semplice vero? E di gran efficacia!
Ora il primo passo è fatto, si passa all’azione.

Ma prima, ti va di aiutare tutte le persone che hanno bisogno di migliorare se stessi, basta una semplice condivisione e oggi avrai fatto una buona azione a vantaggio del prossimo! 

Ragiona a un livello più alto

Come ho scritto nella guida definitiva per eliminare la paura, ragionare come se fossi a un livello più alto di consapevolezza e senza quella paura, ti aiuta moltissimo.

Se riesci a sentire le emozioni che derivano dall’essere liberi di questa paura hai già fatto il settanta percento del lavoro.

Perché?

Perché le emozioni sono il motore del nostro essere, noi agiamo in base alle emozioni, e provare quell’emozione così bella di libertà, ti farà desiderare ancor più di lasciar andare la cherofobia. 

Eccoti 7 step che ti aiuteranno a percepire questa emozione:

  1. Siediti comodo chiudi gli occhi e fai dei respiri lunghi e calmi in modo da rilassare il tuo corpo. In questa fase cerca il più più possibile di respirare con il diaframma
  2. Visualizza te stesso nel mezzo di una scalinata (può essere di qualsiasi forma colore e dimensione), nel gradino successivo a quello su cui poggi i piedi c’è la paura di essere felice, dai una forma a questa paura che sia piccola e facilmente “scavalcabile”. 
  3. Ora visualizzati mentre spicchi un balzo grosso verso i gradini successivi alla paura.
  4. Ora prosegui avanzando nella scala e cerca di sentire che quella paura sempre più, a ogni passo senti la felicità crescere dentro di te. 
  5. Ora che hai sentito questa forte felicità catturala e non farla più scappare.  racchiudila in una bolla e visualizzati mentre questa bolla entra in te passando dal cuore per poi esplodere dentro tutto il tuo corpo e inondarlo di una 
  6. Adesso che sai cosa si prova, puoi dolcemente aprire gli occhi e tenere sempre vivo questo ricordo.
  7. Ringrazia te stesso per tutto e passa alla fase successiva per eliminare la paura di essere felice

Ora che hai capito cosa si prova a essere liberi, sei pronto a eliminare la cherofobia!

Sostituisci la paura di essere felice con l’amore verso te stesso

Questa è la fase essenziale per lasciar andare la cherofobia. Qui riuscirai a capire quanto vuoi essere felice o no, e ora capirai perché.

Fai una lista delle cose che ti farebbero felici, scegli la prima cosa che si può completare entro un mese e, impegnati a realizzarla entro 30 giorni.

Ma prima prendi il tuo quaderno dell’esploratore o un quaderno comune e scrivi in una pagina la seguente frase:
Io (nome) mi impegno entro il (scrivi la data calcolando trenta giorni a partire dal giorno successivo) a realizzare (scrivi l’impegno). Mi impegno fedelmente e so che ci riuscirò perché amo me stesso/a e merito di essere felice.

Tieniti stretta questa frase perché ti servirà successivamente, in ogni caso ecco le cose da fare.
Ogni mattina impegnati a fare queste tre cose:

  1. Alzati presto, punta la sveglia prima del sorgere del sole, guarda l’alba e impegnati a fare un po di attività fisica ogni giorno, non devi necessariamente fare cosa straordinarie, ti basta anche un po di stretching o un po di yoga o una passeggiata, se riesci sarebbe il massimo svolgere queste attività in mezzo alla natura, ma non preoccuparti se non puoi, l’importante è cercare di abituarsi a iniziare la giornata in positivo.
  1. Ripeti a te stesso mentre fai attività la frase che hai scritto in precedenza fino a quando non sentirai che si è stabilita dentro di te (ti consiglio di ripeterla un minimo di 30 volte)
  1. Per finire la tua attività mattutina esegui la visualizzazione vista sopra ricordandoti di ringraziare te stesso ogni volta

Ora che hai tutto il necessario non ti resta che provare! Sta a te decidere di vivere in modo felice!

Lascia un commento